Che cosa sono le emorroidi?

Le emorroidi sono di solito causati da una maggiore pressione a causa della gravidanza, essendo in sovrappeso, o sforzo durante i movimenti intestinali. Da mezza età, le emorroidi spesso diventano un reclamo in corso. Per età 50, circa la metà della popolazione ha sperimentato uno o più dei sintomi classici, che comprendono il dolore rettale, prurito, sanguinamento, e possibilmente prolasso (emorroidi che sporgono attraverso il canale anale). Anche se le emorroidi sono raramente pericolose, possono essere un’intrusione ricorrente e dolorosa. Fortunatamente, c’è molto che possiamo fare su di loro.

 

Che cosa sono le emorroidi?

 

In un certo senso, ognuno ha emorroidi (o pile), il cuscino-come grappoli di vene che si trovano appena sotto le membrane mucose fodera la parte più bassa del retto e l’ano. La condizione che la maggior parte di noi chiama emorroidi (o pile) si sviluppa quando queste vene diventano gonfie e disteso, come vene varicose nelle gambe. Perché i vasi sanguigni coinvolti deve continuamente battaglia di gravità per ottenere il sangue indietro fino al cuore, alcune persone credono emorroidi sono parte del prezzo che paghiamo per essere creature erette.

 

emorroid rimediCi sono due tipi di emorroidi: quelli interni, che si verificano nel retto inferiore, e emorroidi esterne, che si sviluppano sotto la pelle intorno all’ano. Emorroidi esterne sono i più scomodi, perché la pelle sovrastante diventa irritato e Erode. Se un coagulo di sangue si forma all’interno di una emorroidi esterne, il dolore può essere improvviso e grave. Si potrebbe sentire o vedere un grumo intorno all’ano. Il coagulo si dissolve di solito, lasciando la pelle in eccesso (un tag pelle), che può prurito o irritarsi.

 

Emorroidi interne sono tipicamente indolore, anche quando producono sanguinamento. Si potrebbe, per esempio, vedere il sangue rosso vivo sulla carta igienica o gocciolare nella ciotola WC. Emorroidi interne possono anche prolasso, o si estendono oltre l’ano, causando diversi problemi potenziali. Quando una emorroidi sporge, può raccogliere piccole quantità di muco e microscopici particelle di feci che possono causare un’irritazione chiamata Ani prurito. Pulire costantemente per cercare di alleviare il prurito può peggiorare il problema.

 

Che cosa provoca emorroidi?

 

Gli esperti sono divisi su esattamente ciò che provoca emorroidi, ma probabilmente diversi meccanismi sono al lavoro. Tradizionalmente, le emorroidi sono associati con la costipazione cronica, sforzandosi durante i movimenti intestinali, e prolungata seduta sul water-che interferiscono con il flusso di sangue da e per l’area, causando a piscina e allargare i vasi. Questo spiega anche perché le emorroidi sono comuni durante la gravidanza, quando l’utero ingrandimento preme sulle vene.

 

Studi più recenti dimostrano che i pazienti con emorroidi tendono ad avere un tono più alto di riposo anale canale-che è, il muscolo liscio del canale anale tende ad essere più stretto rispetto alla media (anche quando non sforzare). Costipazione aggiunge a questi problemi, perché sforzandosi durante un movimento intestinale aumenta la pressione nel canale anale e spinge le emorroidi contro il muscolo dello sfintere. Infine, i tessuti connettivi che supportano e tenere emorroidi 
per maggiori info visita http://emorroidirimedi.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *